In questo articolo ci siamo messi nei panni di una donna incinta per cercare di rispondere alle domande più frequenti sulla gravidanza e salute orale, per sfatare i falsi miti e far conoscere invece la realtà. Inoltre vogliamo risottolineare l’importanza delle cure dentali durante la gestazione.

È pericoloso per la donna incinta andare dal dentista?

Falso

Andare dal dentista, non solo è sicuro, ma fa anche parte della cura integrale durante la gravidanza. I cambi ormonali possono danneggiare le tue gengive causando un’infiammazione chiamata gengivite gestazionale. Un’ablazione (pulizia dentale) durante il primo trimestre, accompagnata dai dovuti consigli di autocura, può prevenire questi problemi.

Mangiare tra i pasti non mi causa carie

Falso

Durante la gravidanza, molte donne, sentono la necessità di dover piluccare in ogni momento. Devi evitare gli alimenti e le bevande zuccherate che sono un’autentico banchetto per i batteri che generano le carie. Inoltre, non dimenticarti di lavarti i denti con un dentifricio con fluoro dopo ogni ingestione.

Se durante la gravidanza si genera un’urgenza dentale, non devo farmi una radiografia

Falso

Durante la gravidanza si devono evitare le radiografie di controllo rutinario. Ciò nonostante, di fronte a un’urgenza dentale possono essere necessarie. La radiazione è minima e il tuo dentista prenderà le precauzioni necessarie per ridurre i rischi, proteggendo il tuo collo e addome. Le radiografie dentali NON sono controindicate in gravidanza.

In ogni gravidanza si perde un dente

Falso

Si tratta di un falso mito giacché il calcio che necessita il tuo bebè procede da ciò che mangi e non dai tuoi denti. Una dieta equilibrata, con prodotti lattei, e con supplementi di calcio, se necessari, sono sufficienti per evitarti problemi.

Cosa posso fare per mantenere sana la mia bocca durante la gravidanza?

un dente che spazzola l'altro con lo spazzolino

La cosa più importante per prevenire la carie e la gengivite è realizzare un lavaggio dei denti minuzioso con dentifricio con fluoro almeno due volte al giorno. Non dimenticare l’igiene interdentale da realizzare con il filo o con appositi spazzolini. Il tuo dentista ti indicherà come farlo e se hai bisogno di un complemento addizionale per la tua igiene (sciacqui con il fluoro).

I vomiti non danneggiano i miei denti

Falso

I vomiti eccessivi dovuti alle nausee mattutine così come gli acidi del reflusso gastrico possono generare una perdita di minerali dei tuoi denti favorendo la carie. Informa il tuo dentista che ti applicherà una vernice di fluoro o un dentifricio ad alta concentrazione per prevenire questo problema.

Perché mi sanguinano tanto le gengive durante la gravidanza?

donna con spazzolino in bocca

I cambi ormonali fanno sì che le gengive siano più suscettibili ai batteri orali e originano una maggiore risposta infiammatoria. Le tue gengive diventano più rosse, infiammate e sanguinano con maggiore facilità. La gengivite gestazionale suole apparire tra il terzo e nono mese. Spazzolati i denti con uno spazzolino morbido, con dolcezza e massaggiando le gengive. È importante che tu non smetta di spazzolarti anche se le tue gengive sanguinano. La gengivite suole scomparire dopo il parto quando i livelli ormonali si stabilizzano.

È certo che se ho la bocca sana, favorisco che il bebè non abbia problemi ai suoi denti?

Vero

Una volta nato, i batteri che provocano le carie possono passare dalla tua bocca a quella del bebè. Questi germi si tramettono facilmente attraverso i baci, il cucchiaio, il biberon e il ciuccio. Per questo è importante che la tua bocca sia sana. Non smettere di dargli baci! Ma che siano sani.